COME LEGGERE UN LIBRO VELOCEMENTE, IN UN GIORNO SOLO


Ti piacerebbe leggere un libro in un giorno solo?
Ho una buona notizia per te: SI PUÒ!
Basta solo seguire le giuste tecniche e qui di seguito ti spiegherò quali sono le più efficaci.

LEGGERE VELOCEMENTE UN LIBRO: COSA FARE PRIMA DI INIZIARE

Isolarsi:
La concentrazione è alla base di tutto.
Scegli un luogo tranquillo, lontano da qualsiasi distrazione.
Spegni qualsiasi dispositivo elettronico (TV, cellulare, tablet, pc etc), elimina qualsiasi fonte di distrazione.

Mettersi comodi:
Trovare una posizione comoda aiuta sensibilmente.
Scegli una posizione che sia per te rilassante, con la giusta luminosità (meglio quella della luce del sole) e con un ambiente non troppo caldo.

Programmare la lettura:
Bisogna suddividere il lavoro per far riposare la mente.
Suddividi i capitoli in 2-3 blocchi dopodiché, una volta letti, prenditi una pausa anche di 10 minuti per poi riprendere con un altro blocco.
Non caricarti troppo, non devi provare alcuna fatica nel leggere ma solo un gradevole piacere.
Se così non fosse prenditi tranquillamente una pausa in più.

LEGGERE VELOCEMENTE UN LIBRO: E’ GIUNTA L’ORA

Dopo la fase preparatoria, dovrai abbandonare il tuo tradizionale metodo di lettura e seguire questi consigli:
Prima di affrontare ogni singolo capitolo prova ad immaginare secondo te cosa potrebbe accadere e man mano che leggi cerca di capire se stai indovinando, se ci stai andando vicino o se sei totalmente fuori strada.
Facendo così non farai altro che stimolare la tua curiosità e la tua mente sarà più pronta.

Utilizza il tuo dito o un semplice puntatore
Per non stancare troppo lo sguardo, per seguire il testo dovrai usare il tuo dito o un semplice puntatore, tipo una matita. In questo modo la fatica sarà notevolmente ridotta.

Non leggere tutto
Bisogna evitare di leggere in maniera “robotica” un libro, se sei davanti a molte descrizioni cerca di capirne il significato ma evita di leggere parola per parola.


Commenti chiusi